Quali sono le opzioni terapeutiche per sostituire più denti adiacenti?

Quando due o più denti contigui, l’opzione di un ponte su denti naturali deve tenere conto dello stato di salute dei denti residui e della loro distribuzione nella cavità orale.

In alternativa il medico potrà inserire un impianto per ogni dente oppure creare degli appoggi su cui fissare un ponte più esteso, funzionalizzando l’osso ed evitandone così un rapido riassorbimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*